La Sezione

Costituiti i due Nuclei di Breno e Darfo Boario Terme e constatato il congruo numero di Paracadutisti tesserati sul territorio, all’inizio del 1973 i fiduciari degli stessi decisero di convocare un’assemblea per valutare la possibilità di costituire la Sezione di Valle Camonica.

Una quindicina di Paracadutisti, in primis i Folgorini reduci dalle gloriose battaglie dell’ultimo conflitto mondiale, chiesero di ottenere un incontro con il Consigliere Nazionale della Seconda Zona Lombardia. Fu quindi quarant’anni orsono, dopo ripetuti incontri, che la Sezione di Valle Camonica nacque ed ebbe il suo primo Presidente, il Folgorino par. Pierino Bianchini, ed iniziando così la sua intensa attività di organizzazione di manifestazioni, cerimonie commemorative e corsi di paracadutismo a controllo militare.

Dopo Bianchini Presidente della Sezione fu il Folgorino par. Dante Pellegrinelli e, successivamente, il par. Bruno Pellegrinelli che mantenne la presidenza sino al 1993, sostituito poi, per circa due anni, dal par. Valentino Monchieri. Dal 1995 al 2009 si registra un periodo di stallo, finché il 10 ottobre 2010 grazie ad un nutrito gruppo di giovani paracadutisti, la Sezione rinasce con lo stesso spirito di quarant’anni prima.

In assemblea, all’unanimità, viene rieletto Presidente il par. Bruno Pellegrinelli, tutt’ora alla guida della Sezione ANPd’I di Valle Camonica.